liuteria e custom shop

WIP's/"work in progress" - gli strumenti in costruzione, restauro e customizzazione

Archivio
Ritastaggio on compound radiusJackson SL 1 inside

Qui sotto riporto l'esperienza di Frank!

 

"Stavo per raggiungere uno di quei traguardi che tutti sognano nella vita. La mia fedele Jackson era arrivata al capolinea e mancava poco al fatidico giorno. Inizio a telefonare a tutti i liutai che conoscevo ma nessuno mi dava le garanzie di cui avevo bisogno. Finche' un giorno mi parlano della "Achia Guitars". Decido di telefonare e conosco Angelo Chiarappa, titolare della Achia Guitars. Seguono altre due telefonate e decido di inviarli la chitarra via corriere. Era la prima volta che spedivo la mia amata Jackson ad un liutaio così lontano ed ero un po' timoroso. Tutti i dubbi sparirono piano piano, perchè Angelo mi informava puntualmente sullo stato dei lavori inviandomi delle foto dettagliate. Fantastico!!! Dopo solo cinque giorni, la chitarra era gia' in viaggio verso casa. Arriva il giorno fatidico. Apro la custodia e subito salta all'occhio la tastiera: pulitissima, oliata e con i tasti lucidissimi. Sembrava nuova!! Controllai l'action e notai che era bassissima. Subito pensai "qui le corde friggeranno". Dopo solo pochi secondi mi resi conto che l'action si era bassa, ma che nessuna corda friggeva. Un lavoro degno di una Plek. La conferma dell'ottimo lavoro svolto da Angelo l'ho avuta da i due miei colleghi e carissimi amici Hedras Ramos e Jack Gardiner, che, provandola, esclamarono: "Oh my God,what an amazing feeling, this action makes easy to play this guitar"
A distanza di piu' di un anno dal ritastaggio, la chitarra continua ad essere perfetta come il primo giorno. E questo e' merito delle mani d'oro di Angelo Chiarappa, la plek umana! Kudos per Achia Guitars"